Toro, al lavoro per Benassi. Previsto incontro con l’Inter

0
17

Il giorno dell’incontro potrebbe essere arrivato: oggi, a Milano, Torino e Inter dovrebbero infatti vedersi per discutere del futuro di Marco Benassi. Il condizionale è d’obbligo, dopo la partita a scacchi delle ultime settimane, ma con le buste che si avvicinano è logico che ormai sia arrivato il momento per gettare la maschera e fare sul serio. Un appuntamento da confermare, quello nel pomeriggio tra PetrachiAusilio. Prima, proprio, non si riusciva: il ds dell’Inter era impegnato sul mercato e nella giornata di ieri, alle 17.00, era con Kondogbia per la presentazione ai tifosi.

 

Nè è valsa la presenza delle parti in Lega Calcio, sempre ieri pomeriggio, a Milano. Un appuntamento utile, per Cairo, per discutere di Okaka, ma con l’Inter nessun contatto faccia a faccia, per ora. Per quanto telefonicamente già in passato granata e nerazzurri si siano sentiti.La prima mossa, in queste ore, è arrivata dai nerazzurri che hanno avanzato la loro richiesta: due milioni di euro e si chiude. Il Toro però gioca al ribasso, anche se non è un novità che a Giampiero Ventura (e non soltanto a lui) il centrocampista piaccia, e molto. D’altra parte, quando la scorsa estate sbarcò in granata, Benassi era un ragazzo dal talento vivido ma ancora grezzo. I mesi trascorsi alla corte di un maestro come Ventura hanno contribuito fortemente all’esplosione tanto che Benassi adesso sta scalando i gradini del gradimento anche dell’Under 21 di Di Biagio.

 

Ecco perché, nonostante l’esosa richiesta interista, il Toro vuol provare ad assestare il colpo di reni vincente per garantirsi un centrocampista della prossima generazione azzurra. Una trattativa non semplice, con lo scenario, piuttosto concreto, delle buste sullo sfondo. Petrachi proverà a evitare fino all’ultimo questa ultima, drastica soluzione.

 

Condividi