Defrel aiuta il Parma. Foschi: ”I soldi del riscatto agli ex dipendenti”

0
20

Poteva arrivare a zero, ma il Cesena ha comunque deciso di versare 51mila euro. Un bel gesto da parte del club romagnolo per aiutare il Parma, ormai fallito e pronto a ripartire dalla Serie D. È accaduto ieri, all’atto del deposito delle buste che avrebbero ufficialmente sancito l’acquisto a titolo definitivo da parte del Cesena di Gregoire Defrel, attaccante seguito, per altro, anche dal Toro.

 

Abbiamo deciso di inserire quella cifra” ha dichiarato il ds dei romagnoli, Foschiper aiutare gli ex dipendenti del Parma. Qualora l’offerta venisse accettata, quei soldi finirebbero direttamente a quegli impiegati che ora sono rimasti senza lavoro” e con un sacco di mensilità arretrate che, forse, non rivedranno mai più. Qualche volta anche il calciomercato riesce a sorprendere, e non per spese ultramilionarie.

 

Condividi