Il ds del Pescara: “Bjarnason? Col Toro tutto ok. Dipende solo da lui”

0
121

La tanto attesa firma sul contratto con il Torino di Birkir Bjarnason sta tardando ad arrivare a causa di alcuni dettagli da sistemare con l’agente del giocatore. “Con il Pescara è tutto a posto – ha confermato il ds del club abruzzese Pavone, dopo che nelle ultime ore si era palesata la possibilità di un clamoroso stop della trattiva – il Toro deve ora raggiungere l’accordo con il procuratore di Bjarnason. Spero che il tutto si possa sistemare nei prossimi giorni”.

 

Venerdì scorso Petrachi aveva accelerato la trattativa per portare sotto la Mole l’islandese, uno dei migliori calciatori dell’ultimo campionato di serie B, trovando l’accordo con il Pescara. Il giorno successivo la società biancazzurra aveva poi ufficializzato la cessione al Torino di Bjarnason attraverso il proprio sito ufficiale. La firma del giocatore però non è ancora arrivata e, con il passare delle ore, tra i tifosi ha iniziato a farsi largo la sensazione che la trattativa potesse arenarsi, nonostante dagli ambienti granata trapeli ottimismo, tanto che per l’altro ieri erano state fissate le visite mediche del giocatore, poi rimandate al 10 luglio per il prolungarsi delle vacanze dello stesso Bjarnason.

In realtà la trattativa per Bjarnason non è ancora chiusa: Petrachi e Salvini (il procuratore del centrocampista) sono infatti al lavoro per sistemare i dettagli economici che ancora mancano per far arrivare all’agognata fumata bianca che metterebbe la parola fine alla trattativa.

 

 

Condividi