Glik, gesto di beneficenza: 36mila euro per il suo quartiere

0
58

Un capitano dal cuore d’oro. Che Kamil Glik sia sempre stato attento al sociale, non è una novità, e oggi ha avuto modo di darne un’ulteriore prova. Il difensore granata ha infatti controbuito donando 150mila Zloty polacchi, circa 36mila euro, per la costruzione del primo impianto sportivo nella città di Jastrzębie-Zdrój, piccolo paese a sud della Polonia, che ha dato i natali proprio al capitano.

 

Una città molto povera, che adesso si avvalora di un campo per dare la possibilità ai bambini di giocare e divertirsi con il calcio. Un gesto che non ha mancato molti ringraziamenti, sui social network, rivolti al giocatore.

 

Jastrzębie-Zdrój
Jastrzębie-Zdrój
Condividi