El Shaarawy al Monaco, il Chievo riporta M’Poku in Italia

0
79

El Shaarawy è in procinto di lasciare la squadra che lo ha lanciato in Serie A, il Milan, e di trasferirsi al Monaco. Un affare complessivo da 17 milioni di euro, divisi in due iniziali per il prestito, e altri 15 per il raggiungimento di 15 presenze. Ingaggio da 3 milioni di euro per 5 anni: questa l’operazione definita nella notte dai francesi. 

Un altro attaccante ex Milan – svincolato dal 30 giugno – si accasa: Giampaolo Pazzini è un giocatore dell’Hellas Verona, con un contratto di 5 anni a poco più di un milione di euro a stagione.

Il Napoli ha messo gli occhi su uno dei giocatori seguiti anche dal Toro, ossia l’esterno destro Jacopo Sala. Sul fronte uscite, invece, continua il pressing della Fiorentina per Sepe, rientrato in Campania dopo il prestito all’Empoli.  

La Roma si è privata quest’anno di un suo pupillo, il giocatore della Primavera Simone Verde, che andrà al Frosinone in prestito: questa mattina il giocatore si è presentato e si è detto molto felice per la possibilità di mettersi in mostra. Sull’altra sponda del Tevere, in casa Lazio si parla di rinnovi: Radu ha prolungato il suo contratto con i biancocelesti fino al 2020.  Notizia che riguarda i biancocelesti è anche quella di Zarate, ex Lazio: dovrà pagare 6 milioni di euro per aver rescisso il contratto nel 2013, prima dei tempi stabiliti.
La Juve ha ceduto Sorensen dopo Ogbonna: il danese andrà al Colonia con un contratto di 4 anni. 

Il Chievo Verona invece ha messo a segno un bel colpo per il prossimo anno: arriverà M’Poku dallo Standard Liegi: il giocatore, che ha già fatto esperienza in Italia con la maglia del Cagliari, si trasferirà al Chievo con una formula di prestito con obbligo di riscatto.

Due giocatori nel mirino di squadre italiane, come Ciro Immobile e John Guidetti, resteranno invece all’estero: l’ex granata dopo l’esperienza al Borussia Dortmund, vestirà la maglia del Siviglia. L’operazione si aggira intorno ai 13,5 milioni di euro. Lo svedese, invece, ha firmato con il Celta Vigo.

Condividi