Bormio, seduta pomeridiana conclusa

0
45

nostri inviati a Bormio

Valentino Della Casa / Ivana Crocifisso

 

È cominciata nel pomeriggio ventoso, ma soleggiato, di Bormio la seduta pomeridiana di allenamento del Torino di Giampiero Ventura. Davanti agli occhi di circa una cinquantina di tifosi, i giocatori sono scesi in campo per il riscaldamento. Nel frattempo, i preparatori hanno allestito il campo con cinesini e sagome.

 

La squadra è andata in palestra per il riscaldamento. Fra poco tornerà in campo per cominciare il lavoro pomeridiano.

 

I giocatori ora sono in campo, corsa e movimenti con le braccia, alternati a stretching. Già a parte i portieri.

 

Si lavora con il pallone e, in particolare, sui passaggi: Sullo ha dato indicazioni a tutta la squadra sui movimenti da eseguire, su quanti tocchi e dove indirizzare il pallone verso i compagni in movimento. Ventura assiste a bordo campo con grande attenzione.

 

Continua il lavoro sui passaggi. Sullo spiega molto precisamente i movimenti da eseguire.

 

Terminato il lavoro con il pallone, si passa ora alla fase tattica. Di nuovo, come ieri, Sullo si occupa della fase difensiva, mentre a Ventura è quella offensiva. I portieri, a turno, si alternano come avversari dei giocatori impegnati per l’attacco.

 

Applausi per Amauri che segna un bel gol in semirovesciata. Continua il lavoro tattico per la squadra.

 

Si è passati ora a un altro esercizio: partitella a campo ridotto: si affrontano i giocatori in maglia grigia contro quelli con la pettorina blu.

 

Breve pausa, poi la partitella riprende. Si gioca a ritmi non particolarmente intensi, Ventura chiede molto il giropalla ai suoi.

 

Termina in questo momento la partitella, i giocatori rientrano negli spogliatoi. Qualcuno va ancora in palestra per una fase di scarico.

Condividi