Trapani e Livorno su Lys Gomis, destino incrociato con Ichazo

0
114

Il nuovo avvicinamento tra il Toro e Salvador Ichazo influirà ovviamente sull’immediato futuro di Lys Gomis. Le situazioni dei due giovani portieri sono strettamente legate: mentre il Danubio aspetta una risposta dal Torino – di 1 milione e trecento mila euro la richiesta dei sudamericani – l’entourage del portiere classe ’89, il primo della “dinastia” dei Gomis, lavora per trovare una destinazione al giocatore. Partito per Bormio con Padelli e Castellazzi, il portiere potrebbe di fatto lasciare la Valtellina a ritiro in corso se dovessero farsi avanti concretamente società disposte a puntare su di lui per la prossima stagione e se, come sembra, i granata dovessero accelerare per chiudere l’operazione Ichazo riportando il giocatore uruguaiano sotto la Mole.

 

A tenere in piedi la trattativa per Ichazo è bastata, fino a questo momento, la volontà del giocatore: l’intenzione dell’estremo difensore è quella di tornare a Torino. Nel frattempo, per Lys Gomis, si fa strada l’ipotesi di un ritorno a Trapani: con i siciliani quella di Lys è stata un’annata da incorniciare ma anche il Livorno ha chiesto informazioni sul portiere, dopo aver praticamente chiuso per un altro granata, l’ex Primavera Simone Rosso.

 

Da un Gomis all’altro, perché per Alfred si fa sempre più vivo l’interesse del Cesena: una trattativa che, nonostante la presenza tra le file dei romagnoli di Gregoire Defrel, è assolutamente da considerare ben separata da quella che porterebbe all’attaccante. L’estremo difensore, dopo Crotone ed Avellino, affronterebbe il terzo campionato consecutivo in B dopo due annate assolutamente positive.

Condividi