Bormio, per Zappacosta primo impatto con Ventura

0
36

nostri inviati a Bormio

Valentino Della Casa / Ivana Crocifisso

 

È arrivato ieri pomeriggio, Davide Zappacosta, ed era subito in campo per una seduta atletica differenziata. Anche oggi, il terzino ha proseguito nel lavoro personalizzato, per mettersi al pari di condizione del resto del gruppo, che già da una settimana fatica sotto il sole della Valtellina. Ma oggi, a differenza dello scorso pomeriggio, il giocatore ha potuto parlare abbastanza diffusamente con il suo nuovo allenatore, Giampiero Ventura.

 

Come accaduto (e come accade) con Baselli, l’ex nerazzurro ha sin da subito iniziato a conoscere il metodo di lavoro del tecnico granata, che ha dedicato molto tempo al giocatore per spiegargli i movimenti giusti, i tempi dei passaggi e già impratirgli qualche nozione tattica, in attesa di aggregarsi a tempo pieno al resto del gruppo.

 

Tanta attenzione da parte del tecnico verso i suoi nuovi acquisti. Oggi, in particolare, verso Zappacosta. Il terzino si cala nella nuova realtà granata, in attesa della sua prima uscita in amichevole che sarà verosimilmente per sabato prossimo, contro il Renate.

 

 

Condividi