Cairo incontra Glik e Maksimovic: avanti insieme

0
66

L’occasione è stata l’amichevole di ieri contro il Savona, partita che ha visto tra gli spettatori anche Urbano Cairo, per la prima volta a contatto con il nuovo Toro. Era una visita attesa, quella del presidente granata. Attesa anche da chi, come Glik e Maksimovic, desiderava un confronto sereno con il patron. Ed è stato lo stesso Cairo, dopo il match contro i liguri, a sottolineare come sua intenzione sia quella di confermare due dei giocatori più chiacchierati dal mercato e contemporaneamente di essere pronto ad un dialogo costruttivo con i due difensori, nell’ottica di avere sempre in rosa giocatori felici di restare al Toro. 

Il confronto è avvenuto ieri, in tarda serata. Dopo la cena tra staff granata e presidente e quella che ha visto protagonista la squadra, Urbano Cairo si è trattenuto sia con Kamil Glik che con Nikola Maksimovic. Evidente che il desiderio del Toro sia quello di continuare senza che ci siano ombre ed è proprio a questo che è servito il confronto tra il presidente e ciascuno dei due giocatori. 

Quello di ieri è stato il primo incontro tra il presidente e Glik dalla fine dello scorso campionato, mentre per Maksimovic lo stesso Cairo aveva ieri confermato di aver parlato già con l’entourage del serbo. Avanti insieme, questo è quanto emerso dal confronto di Bormio: probabile che nei prossimi incontri possa anche essere affrontata la questione rinnovo con il capitano, ma al momento quello di ieri è da considerarsi un incontro chiarificatore. 

Cairo, che come promesso un anno fa ha ceduto Matteo Darmian a fronte di un’offerta importante da parte di una squadra di livello, lavora ora per trattenere i propri big. 

 

Condividi