Toro, è Maxi-mania: il giocatore è l’idolo dei tifosi

0
175
toro

nostri inviati a Bormio

Ivana Crocifisso / Valentino Della Casa

 

 

Gli sono bastati sei mesi per entrare nel cuore dei tifosi. Maxi Lopez è infatti uno degli idoli di questo ritiro di Bormio, per tutti coloro che hanno deciso di seguire la squadra in ritiro per caricare i giocatori in vista della prossima stagione. Gli sono bastati sei mesi, si diceva. E in effetti l’attaccante argentino è tra i calciatori più richiesti per foto e autografi. Tanto che è la sua la maglia più venduta dopo queste due settimane di ritiro, davanti a Glik e Moretti, altri due giocatori decisamente popolari.

 

Ma la gente vuole i gol, e quelli li garantisce, e di livello, l’ex Sampdoria, che a Torino resterà almeno fino all’anno prossimo, in attesa di intavolare una nuova trattativa per il prolungamento. Durante queste settimane, Maxi Lopez sta lavorando ad altissima intensità, per acquistare una buona condizione fisica e farsi trovare pronto, da subito, agli ordini di Ventura.

 

E i tifosi, questo impegno, l’hanno visto e apprezzato. Maxi Lopez è entrato davvero nel cuore della gente, che spera in una sua permanenza a lungo termine. In attesa del nuovo attaccante, c’è già chi conta di partire titolare, per confermare quanto di buono ha mostrato dopo solo sei mesi. Che sono bastati per permettere al Toro, e al giocatore, di compiere il salto di qualità.

 

Condividi