Martinez: “Tornato per fare meglio dell’anno scorso. Toro giovane e forte”

0
37

In ritiro da una settimana, rientrato qualche giorno dopo i compagni per smaltire le fatiche di Coppa America. Josef Martinez è atteso dalla seconda stagione in granata, quella dalla quale ci si aspetta più continuità e maggiore incisività. 

Il venezuelano ha ritrovato un gruppo rimodellato dal mercato: “Una squadra giovane ma molto forte, sono molto contento di aver ritrovato i miei compagni, sono contento di questi primi 45′ che mi sono serviti per ricominciare. Lavoriamo per essere più forti di un anno fa: da parte di tutti c’è la volontà di imparare lavorando sodo”. 

Il giocatore non si sbilancia sulle eventuali sorprese di mercato: “Belotti? Arriva chi arriva – ha detto a Sky – siamo una squadra, e se sarà lui speriamo che si trovi bene con noi. Chi arriva è il benvenuto: intanto noi siamo concentrati sul primo impegno, la Coppa Italia, vogliamo da subito iniziare nel migliore dei modi”. 

Ci si aspetta tantoda Josef Martinez nell’anno che va a cominciare: “In serie A è un calcio duro, diverso da quello a cui ero abituato, non è facile ma so di poter migliorare e che il secondo anno può essere migliore del primo. L’Europa? Lavoriamo per raggiungerla”. 

 

Condividi