Rosso: c’è l’accordo Cittadella-Toro. Vicenza su Aramu

0
39

Si era raccontato di un Cittadella in pressing per arrivare a Simone Rosso, e in effetti i contatti di oggi sono stati decisamente importanti tra il dg dei veneti, Marchetti, e chi si occupa della cessione dei giovani giocatori in prestito, cioè il responsabile del settore giovanile Massimo Bava. Cittadella e Torino hanno infatti trovato l’accordo per il trasferimento in prestito dell’ex attaccante dell Primavera (che si sta allenando con Longo) in Lega Pro, ma è proprio la categoria che sta facendo, per ora, tentennare il giocatore. Rosso, infatti, dopo essere stato molto vicino al Livorno in passato, vorrebbe tentare l’esperienza in Serie B più che in terza divisione, e ha chiesto tempo alla dirigenza dei veneti prima di dare l’ok definitivo. Se nel giro di pochi giorni non si dovesse palesare nessuno, e se, soprattutto, il Cittadella non avrà ritirato la sua proposta, allora l’affare andrà in porto. È stata per ora battuta la concorrenza del Benevento che però non molla la presa.

 

Voleva il Livorno, Simone Rosso, vuole il Livorno Mattia Aramu. L’ex Trapani, rientrato dal prestito, è in attesa di una sistemazione e anche lui aveva trovato un accordo di massima con la dirigenza amaranto per un trasferimento in prestito. Ma proprio i problemi di reimpasto dirigenziale che sta vivendo la società toscana, hanno portato prima a un rallentamento, poi a un quasi stop della trattativa. Aramu, ora, è tentato dal Vicenza, ma vorrebbe ancora capire se proprio il Livorno tornerà alla carica. Il giocatore ha fretta di trasferirsi, per allenarsi con i suoi nuovi compagni e non perdere troppo tempo, con la stagione alle porte. Una stagione che, dopo Trapani, vuole vivere il più possibile da protagonista.

 

 

Condividi