Sprint del Brescia per Rosso, sorpassato il Cittadella

0
114

Su Simone Rosso piomba il Brescia. L’attaccante classe ’95, negli ultimi giorni, sembrava vicino alla cessione al Cittadella il Lega Pro, con il quale aveva anche trovato l’accordo. Nella trattativa si è però inserito nelle ultime ore il Brescia che, con ogni probabilità, verrà ripescato in serie B.

 

È così che il cammino di Rosso dovrebbe tornare a incrociarsi con quel del campionato cadetto: nei giorni successivi alla vittoria dello scudetto, per l’attaccante si era mosso con una certa decisione il Livorno. Il caos provocato dal caso Catania, che ha coinvolto anche la società toscana, ha però stoppato la trattativa. Per Rosso si era quindi aperta una trattativa con il Cittadella, che il prossimo anno punterà all’immediato ritorno in B ma, come detto, l’inserimento di Brescia sta cambiando il futuro del giocatore. Pronto al prestito in B anche Mattia Aramu, che dopo l’esperienza al Trapani dello scorso anno è ora vicino a quello al Livorno. Giovanni Graziano si appresta invece a vivere la prima esperienza tra i professionisti in Lega Pro. Sul centrocampista, che può vantare anche una presenza in Europa League, è forte l’interesse del Renate: la trattativa con il Torino per il prestito del giocatore è a buon punto e potrebbe chiudersi a breve.

 

Facundo Lescano invece ha attirato l’attenzione di diverse squadre, non solo in Italia. Oltre che la richiesta di prestito della Juve Stabia, il club granata ha ricevuto anche l’interessamento dall’Inghilterra del Reading, squadra che milita nella Championship (la serie B inglese). A differenza della formazione campana, il Reading vorrebbe acquistare a titolo definitivo l’attaccante.

Condividi