Goal line technology e diffide: come cambia la serie A

0
80

Alcune piccole, grandi novità verranno introdotte nel campionato di serie A che comincerà tra poco più di due settimane. La notizia era già nell’aria da diverso tempo e ora è anche arrivata l’ufficialità: nel campionato 2015/2016 farà il suo esordio la goal line technology. Uno strumento tecnologico che permetterà, nei casi di gol-non gol, di decidere se il pallone ha effettivamente varcato la linea. Aiuterà i sei arbitri che dirigeranno le partite: vengono, infatti, confermati anche i giudici di porta.

 

E se questa è una notizia che già si sapeva, quella che riguarda le diffide è una novità assoluta. Nel Consiglio Federale, infatti, è stato modificato l’articolo 19 comma 9 del codice di giustizia sportiva sulle sanzioni ai calciatori: la squalifica per somma di ammonizioni scatterà dopo cinque cartellini gialli. Quindi, se fino all’anno scorso la quarta ammonizione significava saltare il turno successivo, da quest’anno il quarto giallo rappresenterà la diffida. Dopo la quinta ammonizione, la successione delle squalifiche proseguirà dopo altre cinque ammonizione, poi quattro, tre, due e una. 

Condividi