Toro, l’ultimo a punire la Pro Vercelli fu Rolando Bianchi

0
81

Nel corso della storia, la sfida tra Torino e Pro Vercelli è stato spesso un big match, una di quelle partite che poteva decidere addirittura lo Scudetto. Sette scudetti a testa è un bottino importante per due nobili decadute, se così si possono chiamare: i granata hanno saputo rialzarsi e oggi si stanno consolidando nella parte sinistra della serie A, un ottimo risultato se si considera la situazione di anche soltanto una decina di anni fa; la Pro Vercelli, invece, è lontanissima dai fasti di un tempo, e ora si deve accontentare di una risicata salvezza in B. Tra queste due squadre i precedenti sono addirittura 74, ma non disputano una gara ufficiale dal lontano 1957/1958: all’epoca si giocava la coppa Italia, e il Toro si impose con un netto 3-0. Il primo Torino-Pro Vercelli in assoluto, invece, risale al 1906, a pochi giorni dalla nascita del club granata al bar Norman di piazza Solferino. Il 16 dicembre di quell’anno finì 3-1 per il Toro, che trionfò anche una decina di giorni dopo per 2-1. La prima sconfitta dei granata contro la Pro è datata 31 gennaio 1909, quando il match di serie A finì 2-0 per i vercellesi.

 

Per quanto riguarda i risultati più rotondi, la sconfitta peggiore subita dal Toro è della stagione 1912/1913, quando perse 6-1, mentre la vittoria più larga in gara ufficiale è il 5-1 del 1930, in amichevole il 10-0 datato 10 ottobre 1963. Torino e Pro Vercelli non si affrontano da sette anni: l’ultimo precedente risale all’anno 2008/2009, con De Biasi in panchina. I granata trionfarono per 3-0 grazie alle reti di Dzemaili, Abbruscato e Bianchi. 

 

Il bilancio complessivo delle sfide, ufficiale e non, tra Torino e Pro Vercelli parla di 74 partite, 49 successi granata, 21 vittorie della Pro e 4 pareggi. 

Condividi