Toro, Belotti sempre in cima alla lista. E si attende la risposta per Hernandez

0
65

di Ivana Crocifisso / Valentino Della Casa

 

Vuole accelerare il Torino per Belotti. L’attaccante continua ad essere in cima alla lista delle preferenze dei granata, nonostante negli ultimi giorni sia aumentato il pressing nei confronti di un altro giocatore molto seguito come Abel Hernandez. Per l’uruguaiano, proprio nelle ultime ore, si è registrato un altro contatto – il secondo nel giro di sette giorni – tra l’entourage dell’attaccante e l’Hull City, la società che detiene il cartellino. Una nuova offerta presentata dai granata che nel frattempo non hanno mai smesso di seguire proprio il rosanero Belotti. E così, a piccoli passi, la dirigenza granata ha continuato a insistere per l’attaccante del Palermo, trovando un accordo di massima con il giocatore, mentre sta lavorando ai fianchi della società per riuscire a chiudere definitivamente l’operazione.

 

Per Belotti era noto che i tempi non sarebbero stati brevi. Perché prima di tutto i rosanero vogliono trovare il sostituto (che in realtà cercano da tempo, pensando a una spalla meglio adatta per Vazquez) da pagare proprio anche grazie ai soldi che ricaverebbero dalla cessione dell’ex AlbinoLeffe. Insomma, un incastro non da poco, con il Toro che però ha ora fretta di chiudere, per cercare di arrivare alla prima di campionato con un attaccante che possa completare definitivamente il reparto.

 

Ventura aspetta da tempo questo giocatore e spera di poterlo avere a disposizione il prima possibile. Ma intanto il Toro continua a tenere aperti più tavoli, e in attesa della risposta dell’Hull City per Hernandez segue con attenzione gli sviluppi del mercato (in entrata) rosanero.

 

 

Condividi