Coppa Italia: Toro a caccia della 12ª vittoria casalinga contro il Pescara

0
71

Primo appuntamento ufficiale del Torino, quello di domenica contro il Pescara, in cui i granata avranno già molto da dimostrare. L’avversario, lo stesso dell’amaro debutto di due stagioni fa, i ragazzi di Ventura lo conoscono molto bene nonostante se lo siano trovato davanti ben poche volte.

 

Se si tralascia l’ultimo precedente, quello dell’eliminazione dei granata in Coppa Italia, appunto, gli incroci tra le due squadre non sono molti. In Serie A, Torino e Pescara si sono affrontate soltanto 12 volte e il bilanci è in netto favore della squadra di casa: per i piemontesi, infatti, sono ben 7 gli incontri vinti, contro 3 pareggi e 2 sole sconfitte. Un bottino positivo che riguarda anche le sole partite giocate proprio in casa dei granata. Tra le mura amiche, sulle 6 partite disputata, il Toro ha conquistato 5 vittorie e 1 pareggio.

Il precedente più recente, per quanto riguarda gli incontri di campionato, risale al 1 settembre 2012 quando, sul terreno dell’Olimpico i granata passarono per 3-0 grazie alle reti di Sgrigna, Brighi e Bianchi che andò vicino alla doppietta personale. A togliergli il piacere della seconda rete ci pensò infatti Perin che al ’28 para il calcio di rigore battuto proprio dal Capitano.  

 

Per trovare un altro incontro tra le due squadre nella massima serie bisogna invece risalire fino al 1993. Anche in quell’occasione, al Delle Alpi, il Torino si impose sul Pescara per 3 reti a 1. Per i granata andarono a segno Aguilera, Sordo e Casagrande, mentre l’unico gol pescarese lo segnò Nobile.

Vittoria dei granata anche nel primo incontro in assoluto in Serie A: era il Toro del 1977, quello di Pulici e Graziani. In quella partita furono Pecci e lo stesso Graziani a siglare le due reti che portarono la squadra alla vittoria per 2-0.

 

I numeri cambiano se si considera, invece, il campionato cadetto. In Serie B, infatti, gli incontri disputati tra le due squadre sono ben 20. Un numero decisamente più elevato che vede le sue formazioni in parità: sono infatti 9 le partite vinte dal Toro e altrettante quelle perse, mentre i pareggi arrivano a quota 2. In casa granata i numeri sono invece a favore dei padroni di casa che ottengono 6 vittoria, 1 pareggio e 3 sconfitte. Il risultato più eclatante ottenuto dal Toro nel campionato di cadetteria è sicuramente quello del 17 settembre 1989. In quell’occasione, infatti, la squadra granata si impose sul Pescara per 7-0. Un punteggio tennistico ottenuto grazie alle doppiette di Pacione e Muller e alle reti di Rossi, Skoro e Policano.

 

Ma se, nel complesso, le occasioni di scontro tra le due formazioni non sono state molte, in Coppa Italia il precedente è addirittura uno soltanto: quello della stagione 2013/2014 perso dai granata per 1-2. Un solo precedente, prima della partita di domenica che, inevitabilmente, sa già di rivincita.

Condividi