Oddo con il dubbio Mandragora-Verre a centrocampo

0
51

Ha deciso di convocare 23 giocatori per la trasferta di questa sera Massimo Oddo, che in extremis ha recuperato capitan Memusahj, pronto a giocare a centrocampo nel 4-3-1-2 disegnato dall’allenatore degli abruzzesi. Pochi i dubbi, con qualche punto interrogativo in più a centrocampo, dove il giovane e talentuoso Mandragora scalpita per una maglia da titolare ma, esattamente come Benassi, potrebe accomodarsi in panchina visto il recente impegno in Under 21.

 

In porta ci sarà l’ex Samp Fiorillo, che verrà coperto da Zampano e Mignanelli sulle fasce e dal duo di centrali Zuparic e Fornasier. A centrocampo, si diceva, qualche dilemma: se Memusahj sarà la mezzala destra, e se Torreira dovrebbe agire da centrale, resta in ballottaggio Verre con il già citato Mandragora per completare il terzetto. In panchina dovrebbe accomodarsi anche Valoti, leggermente acciaccato.

 

In attacco, invece, Sansovini e Lapadula giocheranno davanti al trequartista Mitrita. Vukusic e Caprari, invece, dovranno essere abili a farsi trovare pronti a partita in corso.

 

Probabile formazione Pescara (4-3-1-2): Fiorillo; Zampagno, Zuparic, Fornasier, Mignanelli; Memusahj, Torreira, Verre; Mitrita; Lapadula, Sansovini. A disposizione: Aldegani, Aresti, Vitturini, Rossi, Fiamozzi, Valoti, Paolucci, Esposito, Selasi, Mandragora, Vukusic, Caprari. Allenatore: Oddo.

 

Condividi