Toro, poche gioie con Banti arbitro

0
87
banti

Per l’esordio in campionato del Torino di domenica, sul campo di Frosinone, è stato designato come arbitro Luca Banti. Non proprio un amuleto portafortuna per i granata. Lo scorso anno il fischietto di Livorno ha diretto per due volte la squadra di Ventura e, in entrambi i casi, sono arrivate delle sconfitte. La prima all’Olimpico contro l’Hellas Verona: uno 0-1 firmato Ionita, con la complicità di un tutt’altro che impeccabile Padelli, in occasione del gol gialloblù, e di un impreciso El Kaddouri dal dischetto che, a pochi minuti dal triplice fischio finale, si è fatto respingere il rigore del possibile 1-1. La seconda all’altro stadio Olimpico del campionato: quello di Roma nella gara contro i giallorossi di Garcia. La partita fu a senso unico, con Totti e compagni che si sbaragliarono dei granata con un netto 3-0.

Nella stagione precedente, quella 2013/2014, Banti diresse invece l’1-1 casalingo contro la Roma, che interruppe la striscia di dieci vittorie consecutive della banda-Garcia. Per trovare l’ultima vittoria del Torino con il fischietto livornese bisogna invece andare alla stagione 2012/2013: un 2-0 al Chievo (autogol di Sardo e gol di Gazzi) appena prima della pausa natalizia. In precedenza, sempre in quella stagione, Banti ha anche diretto la sconfitta interna contro l’Inter (0-2, gol di Milito e Cassano) e quella tra le polemiche al “Friuli” di Udine (1-0 per l’Udinese) in cui ai granata vennero negati ben due calci di rigori (nella foto le proteste dei calciatori del Torino). Nel 2009/2010, in serie B, Banti diresse invece la vittoria del Cittadella per 2-0 contro il Torino di Beretta. Al termine di quell’incontro il tecnico venne poi esonerato. L’anno precedente, quello dell’ultima retrocessione, il direttore di gara fu al centro di mille polemiche per un gol annullato a Rubin in Torino-Cagliari 0-1. Sempre in quel campionato Banti ha anche diretto Milan-Torino 5-1. Gli ultimi tre precedenti risalgono uno al campionato 2006/2007 (Torino-Sampdoria 1-0, gol su rigore di Rosina), gli altri alla prima stagione dell’era Cairo: Torino-Cesena 1-0 e Vicenza-Torino 3-2.

Il bilancio complessivo del Torino con Banti è di tre vittorie, un pareggio e otto sconfitte.

Condividi