Frosinone-Torino, i precedenti

0
89

Finalmente domenica si alzerà il sipario sul campionato di Serie A targato 2015/2016 e per i granata il primo avversario da affrontare sarà il neopromosso Frosinone.

Una società con la quale i granata si sono confrontati ben poche volte nel corso della loro storia. Quella di domenica, in particolare, per entrambe le formazioni sarà un debutto ufficiale: nella massima serie, infatti, le due squadre non si nono mai incontrate.

 

Le poche volte che Toro e Frosinone si sono trovate ad affrontarsi lo hanno fatto su un campo di Serie B. In dettaglio, nel campionato cadetto le occasioni di scontro sono state 4 di cui una sola vinta dai granata, contro le due sconfitte e un pareggio. In particolare, poi, per il Toro il campo del Frosinone risulta essere un tabù: sulle due sole partite disputate al Matusa la squadra piemontese ha ottenuto un pareggio e una sconfitta.

 

L’ultima occasione di confronto tra le due società, infatti, ha visto la squadra ciociara imporsi davanti al proprio pubblico per una rete a zero. Il 19 marzo 2011, infatti, il Toro di Papadopulo non riesce a rimontare lo svantaggio subito a causa della rete di Biasi e colleziona la sua quinta sconfitta consecutiva in Serie B. Un filotto negativo che mai aveva collezionato nella sua lunga storia.

Nell’occasione precedente, che fu anche la prima sfida ufficiale in campionato tra le due squadre, invece, Frosinone e Torino chiusero il match sul punteggio di 2-2. I granata di Colantuono, in quell’occasione, passarono in vantaggio con una rete di Leon al ’25 del primo tempo, facendosi poi recuperare dagli avversari che con Troianiello riportarono la partita in parità. Al ’73 Bianchi, dopo aver sbagliato un rigore, riportò nuovamente avanti il suo Torino. Un vantaggio che tuttavia durò poco: al ’79, infatti, Aurelio segnò la rete del definitivo 2-2.

 

Una storia decisamente breve, quella tra le due squadre, che domenica potranno però aggiungere un capitolo: quello della prima sfida ufficiale in Serie A.

Condividi