Frosinone-Toro: Avelar vince il confronto con Rosi

0
43

Il Torino inizia il campionato con una bella vittoria sul campo del neopromosso Frosinone di Stellone. I padroni di casa hanno giocato con grandissima intensità e il Toro è stato bravo a ribaltare il risultato con pazienza, facendo valere la propria superiorità tecnica. 

 

Molto importanti ai fini del risultato finale sono stati i duelli sulle fasce, in particolare nella corsia sinistra dei granata dove Avelar ha trovato un buon Rosi, decisivo in chiusura almeno in un paio di occasioni. Il terzino del Frosinone ha salvato la porta nel primo tempo intercettando una conclusione a botta sicura di Quagliarella ed è stato molto attento agli inserimenti degli avanti granata.

 

Nonostante la buona prestazione di Rosi, il duello sulla fascia è stato vinto dal brasiliano Avelar, uno dei migliori in campo. Suo il bellissimo cross che ha portato al gol del pareggio, sue un paio di conclusioni veramente pericolose. Il granata ha saputo alternare la fase difensiva ad un’ottima intensità in quella offensiva. Il suo mancino, non è un segreto, è un piede molto educato e i traversoni forti e tagliati hanno messo in grossissima difficoltà la retroguardia ciociara. 
Il granata è riuscito a contrastare l’intensità degli avversari e con il passare dei minuti è diventato il padrone della fascia sinistra con il pallone tra i piedi, ma anche con ottimi inserimenti senza palla.
Il nuovo acquisto del Toro ha inevitabilmente ancora molto da imparare, ma sembra aver iniziato l’avventura in granata con la giusta determinazione. I suoi servizi al centro dell’area potrebbero essere un’arma in più in questa stagione, sia da palla inattiva che da palla in movimento.

Condividi