Toro: Zappacosta out, le fasce si colorano ancora di verdeoro

0
30

Davide Zappacosta deve ancora una volta rimandare il proprio esordio in maglia granata. Questa volta è un problema muscolare, patito durante la rifinitura, a bloccare l’ex atalantino e costringerlo addirittura alla tribuna. Sulle corsie esterne Ventura, anche contro la Fiorentina, confermerà dunque la coppia Peres a destra, Avelar a sinistra che, sette giorni fa a Frosinone, aveva fatto molto bene soprattutto nel secondo tempo.

 

Per cercare di ottenere un risultato positivo all’esordio casalingo in campionato, in difesa, oltre che sui due terzini brasiliani, Ventura punterà inoltre anche sul terzetto di centrali composto da Maksimovic a destra, Glik al centro e Moretti a sinistra. Tra i pali spazio, ovviamente, a Padelli. Per quanto riguarda il centrocampo, l’unico sicuro di un posto da titolare è Baselli nel ruolo di mezzala sinistra. A destra Benassi e Acquah si contendono un posto nell’undici iniziale, con il ghanese che è favorito sull’italiano per via delle maggiori qualità in fase di interdizione. Gazzi, non particolarmente brillante contro il Frosinone, dovrebbe invece riuscire ad avere la meglio su Vives nella corsa per il ruolo di mediano davanti alla difesa. In attacco la certezza è invece Quagliarella. Al suo fianco sono invece tre i giocatori in ballottaggio per un posto: Maxi Lopez, Martinez e Belotti. Dopo essere stato schierato titolare contro il Pescara e al Matusa, l’argentino dovrebbe accomodarsi in panchina, così come l’ex Palermo (che nel corso della partita potrebbe però fare il suo debutto assoluto in granata). Al fianco di Quagliarella giocherebbe così Martinez, che con la sua velocità cercherà di mettere in difficoltà la retroguardia della Fiorentina.

Probabile formazione Torino (5-3-2): Padelli; Peres, Maksimovic, Glik, Moretti, Avelar; Acquah, Gazzi, Baselli; Martinez, Quagliarella. A disposizione: Castellazzi, Ichazo, Bovo, Jansson, Silva, Molinaro, Benassi, Vives, Stevanovic, Maxi Lopez, Amauri, Belotti. Allenatore: Ventura
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Farnerud, Obi, Zappacosta

Condividi