Nazionali, oggi si comincia: impegnato Padelli, domani sarà la volta di Glik

0
42

Se l’infortunio occorso a Maksimovic impedirà al giocatore serbo di restare con la sua Nazionale, e se Obi, convocato dalla Nigeria, è rimasto a Torino per riprendersi dai problemi alla coscia che lo hanno bloccato di recente, destino fortunatamente diverso spetta a Benassi, Padelli, Glik, Martinez e Acquah, che tra questa e la prossima settimana saranno impegnati con le rispettive Nazionali.

 

Per il portiere granata, l’incontro, importante, si terrà oggi, contro Malta, e il 6 settembre contro la Bulgaria: due impegni per gli azzurri di Conte che mirano alla qualificazione per Euro 2016 che, a detta dello stess ct, ancora non è certa. Difficile che l’estremo difensore parta titolare, a differenza di Benassi che con ogni probabilità sarà il capitano della formazione Under 21 che, l’8 settembre, sfiderà alle 17.00 la Slovenia a Reggio Emilia. Di Biagio vuole conoscere al meglio la sua nuova squadra, che ha perso, tra gli altri, dei pezzi da novanta come Baselli, ZappacostaBelotti, tutti ora in granata.

 

Giocherà domani anche Kamil Glik: il match contro la Germania, in traferta, non sarà facilissimo, ma la squadra del capitano granata vuole provare a strappare un importante successo che cercherà poi di bissare il 7 contro la decisamente meno proibitiva Gibilterra.

 

Infine, Acquah e Martinez: il centrocampista ghanese sarà impegnato in gara ufficiale dopodomani, il 5 settembre contro il Rwanda; mentre per il venezuelano sono in programma due amichevoli, il 5 e il 9 settembre, rispettivamente con Honduras e Panama.

 

Ecco il calendario completo:

 

Giovedì 3 settembre

 

Italia-Malta 

 

Venerdì 4 settembre

 

Germania-Polonia

 

Sabato 5 settembre

 

Venezuela-Honduras

Rwanda-Ghana

 

Domenica 6 settembre

 

Italia-Bulgaria

 

Lunedì 7 settembre

 

Polonia-Gibilterra

 

Martedì 8 settembre

 

Italia U21-Slovenia U21

 

Mercoledì 9 settembre

 

Venezuela-Panama

 

 

 

Condividi