Nazionali, Glik sconfitto dalla Germania, Martinez perde contro l’Honduras

0
87

Dopo la vittoria dell’Italia contro Malta di giovedì sera, in cui Padelli non ha trovato spazio per l’esordio con la maglia azzurra, ieri è stato il giorno di un altro granata: Capitan Glik. La sua Polonia, infatti, ha affrontato la Germania campione del mondo uscendo sconfitta per 3 reti a 1. I tedeschi non ci stanno a occupare il secondo posto nel girone, proprio dietro alla Nazionale polacca, e prima Goetze, che mette a segno una doppietta personale, poi Muller riportano la Germania in testa a quota 16 punti. La polonia di Glik, invece, nonostante il gol della bandiera di Lewandowski, non riesce a rimontare e precipita a -2 di campioni del mondo.

 

Amarezza anche per un altro granata, tornato dalla spedizione con la Nazionale anzitempo. Stiamo parlando di Maksimovic che a causa dell’infortunio al piede che lo ha costretto a rientrare a Torino non ha potuto partecipare alla vittoria della sua Serbia. La nazionale serba ha infatti sconfitto l’Armenia per 2-0 grazie all’autogol di Hayrapetyan al 22′ del primo tempo e alla rete del neointerista Ljajic all’inizio della ripresa.

Per quanto riguarda gli altri granata impegnati con le rispettive nazionali, il Venezuela di Martinez, schierato titolare e sostituito al 69’, è stato sconfitto per 3-0 nel test match contro l’Honduras.

 

Questa sera, invece, sarà il turno di Acquah che torna con la nazionale del Ghana per affrontare in trasferta il Rwanda. Domenica sera, invece, tornerà in campo la Nazionale azzurra per la partita di qualificazione a Euro 2016 contro la Bulgaria.

Condividi