Benassi, pericolo scampato: oggi allenamento di scarico

0
75

Solo una botta per Marco Benassi e nulla più. Fortunatamente per il centrocampista, che ieri ha dovuto lasciare anzitempo la partita della Nazionale Under 21, non ha avuto particolari esiti l’infortunio che ha lasciato con il fiato sospeso i tifosi del Toro, già “scottati” dalla frattura del piede di Maksimovic, che dovrà stare fermo per circa 2 mesi. L’ex Livorno, quest’oggi, ha regolarmente lavorato in Sisport nella doppia seduta di allenamenti, era solo a parte, secondo i piani già originari, viste le partite disputate con Di Biagio. Ventura quest’oggi si è concentrato sulla fase atletica al mattino, tecnico-tattica al pomeriggio.

 

Tolto il già citato difensore, e tolto il lungodegente Farnerud, tutti gli altri giocatori erano disponibili, in attesa del rientro di Martinez, impegnato con la nazionale vinotinta. Domani, la squadra sosterrà una seduta di allenamento a porte chiuse, a orario prandiale per simulare le condizioni di gioco di domenica prossima.

Condividi