Ora è ufficiale: Ascoli e Virtus Entella in Serie B

0
32

Mancava solo l’ufficialità, attesa da giorni. Oggi può avere inizio l’avventura in Serie B di Ascoli e Virtus Entella. Le due società prenderanno infatti il posto di Teramo e Catania, grazie alla licenza concessa tramite il comunicato ufficiale firmato dal presidente Abodi:

 

“A seguito del provvedimento di cui al C.U. FIGC n. 140/A del 9 settembre 2015 con il quale il Presidente Federale ha deliberato di concedere alle società Virtus Entella S.r.l. e Ascoli Picchio F.C. 1898 S.p.A. la Licenza Nazionale 2015/2016 per il campionato di Serie B 2015/2016, si pubblica il nuovo Calendario Serie B ConTe.it 2015/2016”.

Condividi