Acquah: “Troppa fatica all’inizio”

0
37

nostri inviati a Verona

Ivana Crocifisso / Andrea Piva

 

Uno dei protagonisti del match è stato Acquah, autore del gol del 2-2, quello che ha deciso la partita: “Non siamo partiti bene, abbiamo fatto fatica, poi nella ripresa abbiamo fatto quello che ci chiede il mister. Siamo contenti di essere riusciti a reagire”. 

Sugli episodi: “Il rigore concesso credo non ci fosse, il nostro difensore ha preso il pallone, c’era un rigore per noi, un mani evidente, lo hanno visto tutti”. 

 

Un orario indigesto per il Toro, quello dell’ora di pranzo: “L’orario? A me va bene anche giocare alle 12.30”.


Sulla scelta di Ventura di non partire con il giocatore titolare:Avevo la febbre fino a due giorni fa, non ero al meglio ed è per questo che sono partito dalla panchina.
Dopo il gol la corsa verso Obi: “Sì, perché per me è come un fratello”. 

 Clicca qui per vedere gli highlights della partita!

 



Condividi