Malagò in visita al Filadelfia: “Vederlo così mi dà molto fastidio”

0
109

La Giunta nazionale del Coni questa mattina si è riunita, per la prima volta, a Torino. Presente, ovviamente, anche il presidente Giovanni Malagò che, nel corso della conferenza stampa seguita alla riunione ha parlato anche del Filadelfia. 

 

“Sono molto felice del fatto che ad ottobre inizieranno i lavori di ricostruizione del Filadelfia. Ci tengo a sottolineare – ha continuato Malagò – che il movimento sportivo italiano che io rappresento e molto vicino a quei valori, sportivi e umani, che quello stadio rappresenta. Lì ci giocò inoltre il Grande Torino, l’unica squadra di calcio inseirta nel libro 100 anni dello sport italiano”.

 

Il presidente del Coni, accompagnato dal presidente della Fondazione Filadelfia Salvadori, è ora atteso proprio in quello che è stato lo stadio del Grande Torino.

 

***AGGIORNAMENTO***

 

Il presidende del Coni Giovanni Malagò, insieme a quello della Fondazione Filadelfia Salvadori, è arrivato al Filadelfia. “Vederlo in questo stato mi dà molto fastidio – è stato il primo commento del numero uno del Coni, dopo aver varcato il cancello d’ingresso – L’amministrazione comunale mi ha assicurato che a breve partiranno i lavori. So che ci sono stati parecchi problemi con la burocrazia ma che ora dovrebbero essere stati risolti”. Infine Malagò si è lasciato andare ad un auspicio: “Mi auguro di tornare al più presto qui per inaugurare il nuovo Filadelfia”

Condividi