Benussi e Cofie ritrovano il Toro

0
74

Se sarà il primo Carpi-Torino della storia non sarà la prima volta contro i granata per due giocatori emiliani. Sono Francesco Benussi e Isaac Cofie i due ex della partita in programma sabato al Braglia. Il primo è il portiere granata della promozione del Toro al primo anno di Giampiero Ventura: arrivato nel corso del mercato di gennaio, a causa dell’infortunio che costrinse fuori per diversi mesi l’allora portiere Coppola, Benussi difese la porta del Torino vincendo il campionato di Serie B. Al termine della stagione il giocatore rientro dal prestito del Palermo.

 

Storia breve quella con il Toro anche per Isaac Cofie, arrivato nell’estate del 2010 alla corte di Lerda insieme ad un altro giovane Lazarevic. Non fu certamente un periodo fortunato per il mediano: poco utilizzato, lo si ricorda soprattutto per la sfortunata autorete a Bergamo contro l’Atalanta. Buttato nella mischia in una squadra che in quella occasione lamentava qualche assenza, fu decisivo a suo modo.  

 

Dietro la scrivania siede Sean Sogliano: anche il direttore sportivo del Carpi vanta un passato da giocatore del Toro. 

Condividi