Carpi-Torino / Braglia, prepartita

0
98

nostri inviati a Modena

Valentino Della Casa / Andrea Piva

 

Davanti a quasi duemila tifosi granata, si stanno scaldando i portieri del Torino, in attesa dell’ingresso in campo degli altri giocatori. Tutto il Carpi, invece, è già sul terreno di gioco, per il lavoro davanti agli occhi dei preparatori atletici a disposizione di Sannino.

 

Il resto dello stadio è ancora semivuoto, molti i tifosi del Toro.

 

Entrano in campo anche i giocatori del Toro. Applauso calorsissimo da parte del pubblico, più di duemila i tifosi granata presenti. A bordo campo a seguire il prepartita degli uomini di Ventura è presente anche il presidente Cairo. 

 

Nel frattempo sono state comunicate le formazioni ufficiali, Ventura ha scelto la coppia d’attacco Quagliarella-Maxi Lopez. A centrocampo Gazzi preferito ad Acquah. Il Toro giocherà in maglia blu.

 

In campo anche il quintetto arbitrale, capitanato dal signor Russo che dirigerà l’incontro.

 

Dopo una sessione di tiri, il Carpi rientra negli spogliatoi. Restano invece in campo i giocatori del Toro: i portieri si allenano a parte, mentre il gruppo si esercita nei passaggi in spazio ridotto. A parte anche Belotti, Prcic, Morello e Mantovani, che palleggiano.

 

Anche i giocatori del Toro rientrano in campo: restano solo Glik, Quaglairella, Benassi e MAxi Lopez a tirare verso Castellazzi.

 

I giocatori rientrano negli spogliatoi: Petrachi e Mantovani parlano a lungo prima di entrare nel tunnel che conduce agli spogliatoi.

 

Condividi