Toro, la sosta gioca a favore di Baselli: inizia il conto alla rovescia

0
216

La sosta per le Nazionali sarà utile al Toro per accelerare i tempi di recupero degli infortunati. Tra questi c’è Daniele Baselli, tra i migliori nell’inizio di stagione granata. Il centrocampo era uscito anzitempo nella gara casalinga contro il Palermo per una piccola distrazione al legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro.

 

Baselli è stato uno dei protagonisti dell’inizio del campionato granata, con tre gol nei primi tre match, quattro se si considera anche la partita di Coppa Italia contro il Pescara. Ha trovato subito buona affinità con il ruolo di interno sinistro di centrocampo, abbinando alla qualità anche una discreta quantità. L’ex Atalanta è riuscito a metabolizzare in fretta gli schemi di Ventura e il tecnico l’ha premiato con una titolarità indiscussa. I margini di miglioramento, com’è normale che sia per un ragazzo della sua età, sono ancora molto ampi e Baselli si è calato benissimo nella realtà torinese dimostrando intelligenza, maturità e professionalità. Tutte caratteristiche che gli hanno permesso di attirare, sin da subito, le simpatie dei tifosi.

 

Purtroppo nel match contro il Palermo è arrivato l’infortunio. La prognosi di quindici-venti giorni dovrebbe permettere, salvo imprevisti, a Baselli di tornare a lavorare con i compagni proprio nella settimana che porterà alla gara contro il Milan. Difficilmente però, a meno di un recupero lampo, Ventura rischierà ricadute schierandolo già contro i rossoneri. Il Toro è infatti atteso da un ciclo di ferro che lo vedrà opposto consecutivamente a Lazio, Genoa, Juventus e Inter: meglio preservare le condizioni del giocatore per averlo a disposizione, in una discreta forma fisica, per questo susseguirsi di impegni. Nei prossimi giorni sono attese ulteriori novità riguardo alla tempistiche del recupero Di Baselli. Sarebbe molto importante un suo ritorno in gruppo: Ventura e i tifosi lo aspettano.

Condividi