Toro: a sinistra emergenza finita. Ventura ritrova Molinaro

0
49

Con Avelar infortunato e Molinaro squalificato, contro il Carpi Ventura ha dovuto ricorrere ai ripari: a sinistra spazio a Gaston Silva. Il terzino, nella brutta prestazione della scorsa settimana, è una delle poche note liete: attento e incisivo, sua infatti l’iniziativa della prima occasione granata, ripaga la fiducia concessagli da Ventura e sfoggia una prestazione più che sufficiente dimostrando di sapersi adattare più che bene nell’inedito ruolo assegnatogli per l’occasione.

 

La sosta per gli impegni della Nazionale, tuttavia, in vista della partita contro il Milan potrebbe portare delle ottime notizie in casa Toro. Avelar è sulla via del recupero e in caso di rientro potrebbe rappresentare un buon rinforzo per i granata. Ma se per il terzino il rientro resta comunque ancora incerto, chi invece rappresenta una sicurezza è Molinaro.

Scontata la squalifica inflittagli dopo l’espulsione collezionata nella partita contro il Palermo, il terzino tornerà disponibile proprio per la partita di rientro dalla pausa. Un rientro importante soprattutto visto il rendimento tenuto da Molinaro in questa prima parte di stagione. Sia in fase difensiva che in fase offensiva Molinaro si è dimostrato una pedina affidabile e spesso fondamentale nello scacchiere di Ventura e il suo ritorno in campo rappresenta un sostegno non indifferente, soprattutto viste le tante difficoltà create, in questo periodo, dai tanti, troppi, infortuni.

 

A sinistra, quindi, Ventura avrà la possibilità di scegliere tra almeno due opzioni. Molinaro rappresenta sicuramente la scelta più sicura e affidabile viste le prestazioni del più rodato terzino. Ma il rendimento di Gaston Silva rappresenta comunque una valida soluzione: il terzino ha convinto l’ambiente granata e potrebbe essere un arma in più per questo Toro, anche in futuro. L’eventuale rientro in squadra e la conseguente convocazione di Avelar darebbe una spinta in più alla squadra, triplicando le possibilità e risolvendo, almeno per quanto riguarda la fascia sinistra, i problemi di formazione.

Condividi