Longo: “Ottima prova, contento per chi ha giocato meno”

0
51

Moreno Longo non nasconde la sua soddisfazione per la vittoria odierna contro il Livorno: “Come ho detto ai ragazzi, partite facili non ce ne sono. Potevamo farla diventare faclile con l’approccio giusto, e così è stato: i ragazzi si sono impegnati molto e sno riusciti a prevalere. Il Livorno, dice la classifica, non è da primi posti, ma siamo soddisfatti per l’approccio, senza dubbio“.

 

Tanti esordi, quale il giudizio? “Sono molto contento di come sono scesi in campo. Hanno sfruttato un’ottima opportunità che sarebbe arrivata a prescindere dall’impegno in Youth League di mercoledì. L’hanno sfruttata nella maniera giusta, facendo vedere che anche loro possono diventare importanti per questa squadra“.

 

Sulla gara di mercoledì prossimo, c’è tanto sostegno da parte della presidenza e della prima squadra: “Fa piacere, ci inorgoglisce. Sarà un onore poter giocare all’Olimpico e con un’affluenza numerosa di tifosi granata. Credo che sarà davvero un filo conduttore tra quello che è lo spirito che contraddistingue questa società, e che fa capire l’affetto che c’è per questi colori. Mi metto sicuramente in coda a chi ha già fatto gli appelli precedenti: spero ci sia tanta gente allo stadio, sarebbe una grandissima soddisfazione per i ragazzi“.

 

Infine, una considerazione sulla gara di oggi: “In alcuni frangenti avremmo dovuto gestire meglio la palla e verticalizzare meno rispetto a quanto a volte fatto: il Livorno poteva farci male nell’uno contro uno. Ma abbiamo capito che per vincere non sempre è necessario essere belli, sono molto contento per la prova“.

 

Condividi