Pioli-Ventura, i precedenti sorridono al tecnico della Lazio

0
97

Tra Ventura e Pioli le occasioni di incontro non sono di certo poche. Nonostante la carriera da allenatore del tecnico della Lazio non si lunga come quella dell’allenatore granata i due si conoscono molto bene e tra serie A, serie B e coppa Italia si sono incontrati ben 9 volte con il bilancio decisamente a favore di Pioli. Per il tecnico della Lazio, infatti, sono ben 5 le vittorie contro i 3 pareggi e una sola vittoria di Ventura. 

 

La prima occasione di incontro tra i due risale alla stagione 2007/2008 nel campionato cadetto: Pioli guidava il Grosseto mentre Ventura sedeva sulla panchina del Pisa. Nella partita di andata, allo stadio Zecchini di Grosseto, Pioli porta a casa la prima vittoria battendo il Pisa per 2-0 grazie alle reti di Carapelli e Dall’Acqua. Il 21 maro 2008, in occasione del match di ritorno, invece, Ventura riequilibra, almeno in parte, la situazione strappando un pareggio a reti inviolate.

La stagione successiva, mentre il Pisa conferma Ventura, Pioli si trasferisce a Piacenza, sempre in serie B. Anche in quell’occasione il bilancio fu a favore dell’attuale tecnico della Lazio. Pioli conquistò infatti la vittoria nella partita di andata nella quale il suo Piacenza sconfisse il Pisa per 1-0. La stagione 2008/2009, tuttavia, concesse ai due allenatori solo quell’occasione: Ventura, infatti, dopo 4 sconfitte consecutive, venne esonerato e non ebbe la possibilità di giocarsi la rivincita nella gara di ritorno.

 

Dopo un periodo di stop, nel quale Pioli rimane in serie B sulla panchina del Sassuolo mentre Ventura passa nella massima serie alla guida del Bari, i due allenatori si ritrovano nel 2010/2011 quando Pioli raggiunge il tecnico granata in Serie A, alla guida del Chievo. La partita di andata termina in pareggio: uno 0-0 che non cambia il bilancio degli incroci tra i due allenatori. Bilancio che continua ad essere a favore dell’allora allenatore dei clivensi. Anche in questo caso, le dimissioni anticipate di Ventura dal Bari, limitano alla sola partita del girone di andata le possibilità di scontro tra i due tecnici.

 

Dopo l’addio al Bari, l’allenatore genovese approda sulla panchina del Toro in serie B: una scelta che si rivelerà azzeccatissima. Con la squadra granata Ventura trova un’intesa perfetta e ottiene i migliori risultati della sua carriera. Nella stagione 2012/2013, incontrerà Pioli da allenatore del Bologna dopo aver riportato i granata in Serie A. Nella partita di andata il tecnico granata ottiene un pareggio grazie alle reti di Bianchi e Barreto che rispondono a Guarente e Kone. Nel match di ritorno, invece, D’Ambrosio e Cerci regalano la vittoria a Ventura che batte per la prima volta Pioli. La stagione successiva Pioli viene esonerato prima di potersi misurare nuovamente con il collega granata. Collega che ritrova la stagione scorsa dopo il passaggio alla Lazio. Una stagione non certo fortunata per Ventura per quanto riguarda le sfide contro Pioli. SU tre partite disputate tra campionato e coppa italia, infatti, Pioli colleziona 3 vittorie su 3.

Nel complesso, quindi, un bottino a favore dell’allenatore della Lazio. Un motivo in più, per il Toro e Ventura di portare a casa, domenica sera, una vittoria che manca al Toro da molto tempo.

Condividi