Toro, ora testa al derby: ripresa a porte chiuse in Sisport

0
32

Si allenerà quest’oggi la squadra di Ventura, che dopo il pareggio di ieri contro il Genoa ha la testa tutta rivolta alla supersfida di sabato prossimo contro la Juventus. I bianconeri, sotto di 3 punti rispetto ai granata, sono un avversario temibile da affrontare, ma le motivazioni a Glik e compagni, parzialmente delusi per come è maturato il risultato contro la squadra di Gasperini, non mancheranno di certo.

 

Nella giornata odierna è prevista una seduta di scarico per chi ha giocato ieri, e una di lavoro tecnico-tattico, con aggregati elementi del settore giovanile, per il resto del gruppo. Il tecnico spera di poter contare almeno sul recupero di Gazzi, per avere qualche carta in più in un mazzo ancora piuttosto scarno, a centrocampo. Verranno poi valutate le condizioni di Zappacosta, uscito per infortunio verso la fine della gara. Tre giorni al derby, l’attesa è molta.

 

Condividi