Ventura: “Arrabbiato, dispiaciuto. Non dobbiamo mai smettere di giocare”

0
159

Mi spiace per i tifosi, per la società, per i giocatori“. Sono le prime parole di Giampiero Ventura a caldo dopo la sconfitta nel derby. “Per 85′ la squadra ha lavorato nel modo giusto, leggendo la situazione bene, capendo le varianti tattiche della Juventus. Siamo colpevoli di aver letto dopo il loro ultimo cambio, per 5′, male il cambio. Sono però molto arrabbiato per il gol subito, e sono dispiaciuto per il risultato. I miei giocatori avrebbero meritato di uscire imbattuti. Un conto è volere, uno è sperare, per 85′ è andata bene, a quel caso speravamo ed è una cosa che non ci possiamo permettere”. 

 

A Buffon ho chiesto dove potevo andarmi a suicidare (ride, ndr). Perdere due volte allo Stadium così fa male. Dispiace davvero molto“. E adesso come si ristabilisce il morale? “Ho la fortuna di allenare un gruppo di giocatori giovani ma con tanta voglia di crescere e mettersi in discussione. Attraverso partite come queste si cresce. Pensiamo a Benassi lo scorso anno: perse quella palla allo Stadium e Pirlo lo condannò. Ora è capitano dell’Under 21 e titolare inamovibile della Nazionale. Questa per noi è un’esperienza assolutamente negativa sul piano del risultato, ma non ci deve abbattere, bensì fortificare. Facciamo sempre finta di niente, ma un po’ di gente manca, un po’ di gente è acciaccata. Ma abbiamo letto bene, e abbiamo costruito molto, trovandoci di fronte un ottimo Buffon. A parte i 5′ finali, dove abbiamo in parte smesso di giocare – ed è il nostro errore più grande – faccio i complimenti alla squadra“.

 

Nervosismo con Vives e Moretti? “No, dicevo in anticipo quello che ho analizzato qui, cioè che abbiamo smesso di giocare negli ultimi 5′. Dobbiamo imparare a non sperare di vincere, ma a voler vincere. Contestavo tra virgolette gli ultimi cinque minuti dove speravamo di portare a casa il risultato. Questo non è un atteggiamento da squadra che vuole diventare qualcosa di grande“.

 

 

Clicca qui per vedere gli highlights della partita:

 

 

 



 

 

Condividi