Middlesbrough, Liddle:”Contenti, ma non è ancora tempo di festeggiare&quot

0
28

“Siamo felici della vittoria ma non abbiamo festeggiato”. Craig Liddle non si fida del Toro e sa che prima di cantare vittoria bisognerà attendere la sfida di ritorno di Youth League, quella che vedrà il suo Middlesbrough fare tappa a Torino, il prossimo 24 novembre: “Ho fatto i complimenti ai miei ragazzi ma ora dobbiamo focalizzarci sulla partita di ritorno. Siamo a metà del percorso, vediamo cosa succederà nella seconda metà. Contro il Senica il Toro ha potuto contare su tanti tifosi e per noi potrebbe essere una situazione ostile”. 

Sulla gara di ieri: “Il primo tempo ha mostrato che dovremo stare molto attenti a Torino, loro sono stati pericolosi, abbiamo rischiato. Ci aspettavano per ripartire in contropiede e in un paio di occasioni hanno rischiato di colpirci. Quanto ai nostri gol sono contento per Coulson, l’autore del 2-0 subito dopo essere entrato. Ha avuto dei problemi alla schiena e non giocava da un po’, per lui è stato un sogno: ho deciso di metterlo in campo al posto di Jakupovic che aveva sì giocato bene ma era molto stanco”. 

Condividi