Nazionali granata: Barreca è il migliore in campo in Serbia-Italia Under 21

0
80

Venerdì ricco di impegni per i giocatori granata con le rispettive Nazionali. Prima di tutto, Acquah, che nel Ghana ha giocato l’intera partita (in trasferta) contro Isole Comore valide per le qualificazioni ai campionati del mondo di Russia. Il centrocampista disputa una gara discreta, commettendo qualche errore di troppo che però non influisce nel risultato finale: sarà infatti 0-0, e sarà decisivo il ritorno della prossima settimana. In panchina, invece, Gomis nel Senegal.

 

Si passa poi ai due nazionali italiani, Padelli e Benassi. Il primo, in Nazionale maggiore, resta in panchina per tutta l’amichevole disputata in Belgio; il secondo, invece, ha disputato la gara contro la Serbia Under 21, valida per le qualificazioni a Euro 2016. Il capitano degli azzurri, nel 4-3-3 disegnato da Di Biagio si posiziona come interno sinistro, e dialoga molto con Barreca. Il centrocampista granata disputa una buona gara: spesso tenta il passaggio per i compagni e arriva in un paio di occasioni a impensierire il portiere avversario, ma senza concretizzare. Il terzino è invece sicuramente tra i migliori in campo, tanto da meritarsi anche gli elogi di Di Biagio al termine della partia. Finirà 1-1 tra le due squadre che si contendono il primato.

 

Infine, Glik ha giocato per l’intero arco della partita tra la sua Polonia e l’Islanda. A festeggiare, al termine dei 90 minuti, è stato proprio il capitano granata che, con i suoi compagni di squadra, ha vinto per 4-2.

 

 

Condividi