Longo: “Quante occasioni, ma se non segni…”

0
76

Il Toro Primavera torna da Trapani con un punto: “Un palo, una traversa e almeno tre occasioni clamorose. Ma se non fai gol non vinci”Moreno Longo soddisfatto a metà del pareggio in Sicilia: “La squadra ha fatto una prestazione volitiva, ma non è bastato a portare a casa i tre punti e siamo costretti a prenderne solo uno. Peccato perché avremmo potuto approfittare del calendario e degli scontri delle rivali sabato: ci sarà Juventus-Fiorentina e lo Spezia affronterà l’Entella, potevamo rosicchiare punti e sfiuttare l’occasione. Ma è pur vero che bisogna innanzitutto guardare se stessi”.

 

La Primavera rientrerà in serata dalla Sicilia per poter così preparare a partire da domani la sfida di Youth League: “Ora prepareremo la gara di martedì, sapendo di non poter contare su Martino e Procopio e dovendo valutare anche Zaccagno e Osei. Senza dimenticare Debeljuh che non avrebbe potuto giocare in Youth League per motivi di regolamento ma che ha purtroppo finito la stagione come Martino. Rispetto ad oggi ritroveremo Zenuni che aveva saltato anche la Supercoppa per gli impegni con la Nazionale”. 

Condividi