Serie A, oggi al via la 15ª giornata

0
27

Il calcio spezzatino ci ha ormai abituati a vedere big match in orari decisamente anomali. Non deve quindi stupire se la 15ª giornata di Serie A si aprirà addirittura questa sera con la sfida tra la Juventus, in ripresa, e la Lazio che fatica, invece, a trovare una continuità ai risultati positivi.

 

Orario anomalo anche per il primo dei due anticipi del sabato. Torino-Roma, infatti andrà in scena alle 15 quando i granata cercheranno di mettere a segno il terzo risultato positivo consecutivo davanti al proprio pubblico contro una Roma che, invece, arriva da due risultati decisamente deludenti: il pareggio contro il Bologna e la sconfitta contro l’Atalanta. Alle 20:45, invece, l’Inter, dopo aver perso la testa della classifica nella sconfitta contro il Napoli, ha l’obbligo di tornare a vincere per non perdere terreno. Avversario di giornata il Genoa, reduce dalla sconfitta interna contro il Carpi.

 

Il lunch match di domenica vedrà di fronte il Bologna e il Napoli. Una partita in cui entrambe le formazioni non possono che mirare ai tre punti, fondamentali per i rossoblu in prospettiva salvezza e altrettanto importanti per i partenopei. Gli uomini di Sarri, dopo un inizio stagione fatto di alti e bassi, hanno finalmente trovato la strada giusta, il lavoro del tecnico paga e i risultati arrivano. L’obiettivo adesso è allungare in testa, cercando di mettere più punti possibile tra loro e i diretti avversari per lo scudetto.

Nel pomeriggio calcistico saranno 4 gli incontri protagonisti. L’Atalanta, dopo aver sconfitto la Roma, ospita un Palermo in piena crisi, eliminato dalla Coppa Italia dall’Alessandria, e con il presidente a dir poco infuriato con i propri giocatori. La Fiorentina, invece, sfiderà al Franchi l’Udinese con l’obiettivo di tornare alla vittoria e mantenere il passo di Inter e Napoli. In coda alla classifica, invece, il Frosinone ospita il Chievo mentre il Verona, sempre più ultimo in classifica con soli 6 punti conquistati, dovrà vedersela con l’Empoli, protagonista di un campionato decisamente discreto.

 

Il 15° turno si chiuderà domenica sera con due posticipi. Alle 18 la Sampdoria, reduce dalla brutta sconfitta contro il Milan ospiterà il Sassuolo, mentre alle 20:45 proprio i rossoneri saranno protagonisti della trasferta in quel di Carpi.

Condividi