Torino-Roma, le quote della partita

0
55

La sconfitta interna con l’Inter è un lontano ricordo, il Torino ha infatti conquistato due vittorie consecutive in campionato (contro Atalanta e Bologna) e l’accesso agli ottavi di Coppa Italia (affronterà la Juventus) superando con un netto 4-1 il Cesena. Un momento positivo, quindi, per la formazione di Ventura, che adesso si appresta a ricevere all’Olimpico una Roma ferita e vogliosa di riscatto. I giallorossi non vincono infatti da due turni in Serie A, e devono ancora smaltire le sei reti incassate dal Barça al Camp Nou.

 

I risultati di queste ultime settimane potrebbero farci azzardare un pronostico positivo per la partita in programma sabato pomeriggio (ore 15) e valevole per la quindicesima giornata, ma consultando in modo più approfondito le statistiche, ci accorgiamo che i granata non battono i giallorossi (sul proprio terreno in A) dal 1990 (Torino-Roma 1-0). In totale sono 70 le partite giocate a Torino nel massimo campionato (a girone unico) e il bilancio è comunque favorevole: 31V Toro, 26P, 13V Roma. Considerando pure la Coppa Italia, troviamo una vittoria negli ottavi dell’edizione 2007/08, quando il Torino vinse 3-1 nella partita d’andata, salvo poi essere sconfitto 4-0 nel ritorno giocato all’Olimpico di Roma.

 

I numeri stagionali parlano di una sola sconfitta casalinga per gli uomini di Ventura, ovvero quella contro l’Inter. Nelle sette partite finora disputate, il computo è di 4V 2P 1S. Il ruolino esterno della Lupa non è eccezionale, ma tutto sommato positivo, con 3V 2P 2S. Il dato che balza agli occhi è rappresentato dalle dodici reti esterne realizzate da Pjanic e compagni, il migliore in coabitazione con la Fiorentina. Le assenze di Gervinho e Salah hanno però ridotto questa media, così come quella punti, passata da 2,2 a 1,25. L’ivoriano potrebbe però tornare disponibile proprio per il match di sabato, mentre l’egiziano dovrà restare ancora per qualche tempo ai box. Dall’altra parte del campo, mister Ventura potrebbe far rifiatare Quagliarella, che non trova la via del gol dalla quarta giornata di campionato, mentre Belotti e Maxi Lopez sono andati in rete nelle ultime due partite

 

Considerando l’assenza di Salah nell’assetto d’attacco della Roma e visto che Quagliarella è a secco di gol e potrebbe riposare, possiamo prendere in considerazione anche il pronostico proposto da Scommesse.it, su -2,5 gol, giocata incoraggiata anche dal fatto che questo incontro tra granata e giallorossi potrebbe essere molto chiuso e tattico.

 

Condividi