Toro con la formazione tipo: si vuole espugnare il “Mapei Stadium”

0
49

Sono solo 20 i giocatori che Giampiero Ventura ha potuto convocare per la partita di domani contro il Sassuolo. Una vera e propria eurosfida tra neroverdi e granata, entrambi in rampa di lancio e pronte a contendersi il titolo non più di sorpresa, ma di emergente realtà del campionato italiano. Niente chiamata per Martinez, influenzato, e soprattutto Benassi, che per un affaticamento muscolare ha dovuto dare forfait, con la speranza di poter essere a disposizione per la supersfida contro al Juventus in Coppa Italia.

 

Uomini quindi contati, di nuovo, a centrocampo, così come in difesa, dove Ventura dovrà fare a meno anche dello squalificato Peres. Così, sulla destra, sarà Zappacosta ad affrontare il Sassuolo, con Molinaro sulla fascia mancina, entrambi a protezione di Bovo, Glik e Moretti che giocheranno davanti a Padelli. Pochi dubbi in questo senso anche per il centrocampo, dove Acquah e Benassi sono relativamente sicuri di giocare titolari, a differenza di Vives che è in ballottaggio con Gazzi, proprio visto l’impegno di Coppa Italia di mercoledì prossimo.

 

Il vero rebus è in verità in attacco: chi giocherà al fianco di Belotti? Il “gallo” sembra infatti l’attaccante nuovamente in procinto di partire titolare, con Quagliarella insidiato da Maxi Lopez per una maglia al fianco del numero 9 granata. In questo momento a essere in vantaggio è, nonostante la fase di appannamento, il numero 27, con l’argentino nuovamente pronto a subentrare ma anche a essere gratificato dalla possibile titolarità in casa della Juventus mercoledì prossimo. Toro quindi in campo praticamente con la formazione tipo. Con l’intenzione di battere il Sassuolo e candidarsi prepotentemente per un posto valido alle qualificazioni in una competizione europea.

 

Probabile formazione Torino (5-3-2): Padelli; Zappacosta, Bovo, Glik, Moretti, Molinaro; Acquah, Vives, Baselli; Quagliarella, Belotti. A disp. Castellazzi, Ichazo, Pryyma, Silva, Jansson, Prcic, Gazzi, Amauri, Maxi Lopez. All. Ventura.

 

Squalificato: Peres.

Indisponibili: Maksimovic, Avelar, Benassi, Obi, Farnerud, Martinez.

 

Condividi