Allegri: “Il Toro arriverà in ottima condizione. Dobbiamo aggredirlo”

0
36

Il tecnico bianconero Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa della sfida di domani tra Juventus e Torino.

 

Le sue prime parole sono state dedicate al collega e avversario Ventura: “Ventura ha fatto una ottima carriera. Non è facile rimanere sulla panchina del Toro cinque anni di seguito. E’ stata una fortuna per i giocatori che ha allenato averlo come allenatore“.

 

Sulla partita: “Domani abbiamo il derby e affrontiamo una squadra contro la quale è molto difficile giocare. Loro ci tengono molto, tanto quanto noi. E’ un derby importante perché è un ottavo di finale di Coppa Italia. E’ una partita secca, molto diversa da una partita di campionato. Il Toro sarà in una buona condizione psicologica, ma anche noi arriviamo carichi e pronti“. 

 

Riguardo alle scelte tattiche: “La partita va aggredita perché il Toro è bravo a gestire il pallone. C’è il pericolo dei supplementari per questo farò qualche cambio: in attacco potrà riposare Dybala. Devo ancora decidere se difesa a tre con Rugani e due tra Barzagli, Chiellini e Bonucci o difesa a due. Neto sarà il portiere“.

Condividi