Colantuono, modulo a specchio per affrontare il Toro

0
47

Sta pensando di adottare un modulo speculare a quello del Toro, Stefano Colantuono, il cui Udinese stante la lista dei convocati diramata ieri ha l’attacco particolarmente spuntato. Solo 22 giocatori sono partiti ieri, dopo pranzo, alla volta di Torino, con una scelta particolarmente limitata appunto per ciò che riguarda il reparto offensivo: non ci sono Thereau, Aguirre e il lungodegente Zapata (ieri in Primavera), mentre a centrocampo a dare forfait all’ultimo è il greco Kone, autore di una rete super in Coppa Italia contro la Lazio.

 

Difesa a tre, quindi, davanti a Karnezis, con Wague, DaniloFelipe a comporre il terzetto della retroguardia, a scapito di Domizzi, lasciato in panchina dopo la disastrosa partita di settimana scorsa contro l’Inter. In generale, la difesa è sotto esame: troppe distrazioni e troppi errori marchiani hanno sinora segnato il cammino dei friulani in questo campionato.

 

A centrocampo, sugli esterni giocheranno Widmer ed Edenilson, con Badu, il rientrante Lodi e Iturra al centro, per dare qualità alla manovra bianconera. Bruno Fernandes, infine, sosterrà Di Natale in attacco, con Evangelista e Perica pronti a entrare a gara in corso.

 

Probabile formazione Udinese (3-5-2): Karnezis; Wague, Danilo, Felipe; Widmer, Badu, Lodi, Iturra, Edenilson; Bruno Fernandes, Di Natale. A disp. Meret, Rodno, Adnan, Domizzi, Insua, Pasquale, Piris, Guilherme, Marquinho, Evangelista, Perica. All. Colantuono.

 

Indisponibili: Merkel, Zapata, Heurtaux, Kone, Thereau, Aguirre.

 

Condividi