Serie A, Higuain e Kalinic sempre più protagonisti

0
38

Ultima giornata di campionato targata 2015 e ultimo appuntamento con la Top 11 prima delle imminenti vacanze natalizie. Il 17° turno ci ha regalato un’Inter sconfitta ma comunque campione d’inverno mentre tutte le dirette inseguitrici hanno portato a casa i tre punti. Vediamo quindi qual è l’ultima speciale formazione di questo 2015. Partiamo, ovviamente, dalla porte dove troviamo il giallorosso Szczesny, autore di una prestazione impeccabile nella partita vinta dalla Roma contro il Genoa. I difesa, invece, troviamo schierati il centrale del Napoli Albiol, uno dei protagonisti della difficile trasferta dei partenopei in quel di Bergamo contro l’Atalanta, Abate che ha aperto le marcature rossonere consentendo il momentaneo pareggio del Milan contro il Frosinone e la conseguente vittoria, e Astori, centrale difensivo della Fiorentina autore di una partita praticamente perfetta. A centrocampo troviamo Ivan, autore del gol che sigla il definitivo 2-0 della Sampdoria contro il Palermo e che regala, così, la prima vittoria blucerchiata a Montella. Insieme a lui Candreva, che con la sua doppietta regala la vittoria alla Lazio contro l’Inter capolista e, infine de degli uomini chiave di Fiorentina e Napoli tornati anche questa domenica protagonisti: Ilicic e Hmsik. L’attacco, infine, è composto da Maccarone che nella partita contro il Bologna sigla una fondamentale doppietta trascinando l’Empoli alla vittoria, e due costanti della Top 11: Higuain, sempre più fondamentale per il Napoli, e Kalinic, autore della prima rete viola, che segue proprio Higuain nella classifica marcatori con 10 reti contro le 16 messe a segno dal partenopeo.

 

La Top 11 della 17ª giornata:

 

Szczesny (Roma)

 

Albiol (Napoli) Abate (Milan) Astori (Fiorentin)

 

Ivan (Sampdoria) Hamsik (Napoli) Ilicic (Fiorentina) Candreva (Lazio)

 

Maccarone (Empoli) Higuain (Napoli) Kalinic (Fiorentina)

 

 

Condividi