Suzuki, Toro e Casa Ugi: l’asta benefica supera i 19mila euro

0
59

È andata oltre le più rosee aspettative l’asta benefica per sostenere l’importante opera di Casa Ugi, organizzazione di genitori per la ricerca sull’oncologia pediatrica e per il sostegno alle famiglie di questi sfortunatissimi bambini.. In palio c’era la macchina Suzuki Vitara (sponsor del Toro) firmata da tutta la prima squadra granata.

 

Ad aggiudicarsi il premio è stato un concessionario del gruppo Suzuki, che per poter avere la macchina ha promesso un esborso di 19.101€, interamente devoluti appunto a Casa Ugi, oltre ad avere la possbilità di vivere una giornata di ritiro con Glik e compagni alla vigilia della partita. Un bel gesto, prima di Natale, per dare un appoggio concreto a famiglie, e persone, davvero molto sfortunate.

 

 

Condividi