Toro con il fattore I: confermati Ichazo e Immobile

0
67

Toro a Reggio Emilia con il fattore I. I come Ichazo, ma anche come Immobile. Contro il Sassuolo Ventura è infatti intenzionato a confermare tra i pali il portiere uruguaiano e in attacco il suo nuovo numero 10. 

Per Ichazo la partita di domani sera sarà un test importante per dimostrare le proprie qualità, dopo un anno passato prevalentemente in panchina (sono infatti solamente cinque le partite giocate finora dall’estremo difensore da quando lo scorso gennaio è stato prelevato dal Danubio), e convincere allenatore e dirigenza a puntare su di lui non solo per il presente ma anche per il futuro. Discorso differente invece per Immobile che le proprie qualità le ha già dimostrate diverse volte, soprattutto nella sua prima esperienza in granata. Al “Mapei Stadium” Ventura è intenzionato a lanciare da titolare l’attaccante anche per permettergli di mettere ulteriori minuti nelle gambe. A differenza di sabato, quando è stato schierato al fianco di Belotti, domani sera sarà con ogni probabilità Quagliarella il suo partner d’attacco. Dopo le due panchine consecutive, dovute più che altro a fattori ambientali che tecnici, il numero 27 è infatti destinato a tornare a far parte dell’undici iniziale.

Per quanto riguarda la difesa, Ventura non ha molte alternative sulle corsie laterali. Senza Peres e Avelar, il tecnico si ritrova a disposizione solamente Zappacosta e Molinaro: il primo giocherà quindi sulla fascia destra, il secondo su quella sinistra. Al centro della difesa confermatissimi invece Maksimovic, Glik e Moretti. Per quanto riguarda il centrocampo, dopo la buona prestazione contro il Frosinone, partita nella quale ha trovato anche il gol, Benassi dovrebbe essere confermato nel ruolo di mezzala destra, mentre a sinistra agirà il solito Baselli. Un cambio, rispetto a sabato, potrebbe esserci davanti alla difesa con Gazzi che al momento è favorito su Vives per una maglia da titolare.

 

Probabile formazione Torino (5-3-2): Ichazo; Zappacosta, Maksimovic, Glik, Moretti, Molinaro; Benassi, Gazzi, Baselli; Immobile, Quagliarella. A disp. Padelli, Castellazzi, Silva, Bovo, Acquah, Vives, Martinez, Belotti. All. Ventura.

Squalificati: nessuno

Indisponibili: Jansson, Pryyma, Avelar, Peres, Obi, Farnerud, Prcic, Maxi Lopez, Amauri

 

 

Condividi