Ventura: “Possiamo riprendere il discorso che avevamo interrotto”

0
85

È un Ventura soddisfatto quello che al termine della partita ha commentato il pareggio contro il Sassuolo.

 

“Il ritorno di Ciro ha portato soprattutto entusiasmo, sia nella piazza che nello spogliatoio. Con l’entusiasmo e la voglia di fare ci siano i presupposti per riprendere il discorso che avevamo interrotto. Oggi sono soddisfatto, se nel primo tempo avessimo fatto il 2-0 non ci sarebbe stato nulla da dire. Abbiamo messo in difficoltà una squadra che ha saputo mettere in difficoltà varie squadre”.

 

Poi sugli altri attaccanti in rosa. “Maxi Lopez è arrivato l’anno scorso reduce da annate difficile ed è stato un giocatore importante. Quest’anno si è presentato in difficoltà, Maxi Lopez non può che essere un protagonista, un giocatore come lui non può fare il comprimario. Ogni giorno fa due allenamenti perché sa che lo stiamo aspettando, credo che abbia capito che questa è la strada giusta. Qua a Torino tutti gli vogliono bene, quando dico tutti dico i tifosi, i compagni, io. Se Quagliarella resta? Sì”.

 

Continua poi il tecnico sulla partta: “Ho rimpianti e soddisfazioni: il Sassuolo era imbattuto in casa e in grandissima salute, ma noi potevamo chiuderla nel primo tempo. Abbiamo giocato la partita che volevamo: è il segno che siamo tornati, ci stiamo allenando con un pizzico di entusiasmo in più e in campo si vede. E questo mi dà sorriso. Se è il nostro miglior primo tempo stagionale? No, a Bergamo avevamo fatto molto meglio. È tornato a essere il Toor che ha voglia di divertirsi e di giocare, è il segnale più importante“.

 

Infine, un’altra chiosa sul mercato: “Cerci? Lui avrebbe voluto tornare e io l’avrei preso con grandissimo piacere, ma ora siamo strutturati in maniera diversa e non avremmo fatto il suo bene. Accontnetiamoci di Immobile. Il nostro obiettivo non è parlare di mercato, ma di calcio: dobbiamo proseguire in campionato. Abbiamo lasciato 6 o 7 punti in maniera folle e dobbiamo recuperare“.

 

 

Clicca qui per vedere gli highlights della partita:

 

 



 

 

Condividi