Primavera, per il derby Longo perde Edera ma trova Boubacar

0
104

Un turno di squalifica e niente derby: il Giudice sportivo ha ufficializzato lo stop per Simone Edera dopo il cartellino rosso ricevuto nella scorsa partita contro la Fiorentina. Il talentuoso attaccante della Primavera granata era stato allontanato dal campo, in maniera eccessiva, per un accenno di protesta dopo un fallo subito a metà campo e ora dovrà saltare la gara contro la Juventus (Edera sarà l’unico giocatore delle due squadre a saltare la stracittadina per squalifica).

 

Moreno Longo può però parzialmente consolarsi con l’arrivo di Boubacar. È stato infatti ufficializzato il passaggio in prestito, con diritto di riscatto per i granata, dell’attaccante classe 1997 dal Tuttocuoio al Torino. Boubacar è il secondo rinforzo per l’attacco granata in questa sessione di mercato. Negli scorsi giorni era infatti stato acquistato Compagno dal Pinerolo: il centravanti ha anche esordito giocando da titolare la partita contro la Fiorentina.
I gravi infortuni che hanno colpito Martino e Debeljuh nel corso della partita di Supercoppa Italiana contro la Lazio, mettendo praticamente fine con largo anticipo alla stagione di entrambi, hanno costretto il Torino ad intervenire sul mercato per ampliare il reparto offensivo. I sostituti dei due giocatori protagonisti la scorsa stagione nella vittoria dello scudetto sono stati individuati proprio in Boubacar e Compagno.

 

 

Condividi