Immobile: “Ripartiamo dall’entusiasmo che avevamo dopo Frosinone”

0
47

nostro inviato a Firenze

 

Dopo Vives, è Ciro Immobile a commentare la sconfitta del Torino sul campo della Fiorentina.

 

“Abbiamo preso due gol su palla inattiva, tra l’altro il primo è arrivato in un momento in cui stavamo giocando bene. Eravamo partiti bene, anche perché la partita era stata preparato bene nonostante il poco tempo a disposizione”.

 

L’attaccante ha poi parlato del suo stato di forma. “Dopo la partita contro il Frosinone mi sentivo bene, oggi invece ho accusato un po’ di stanchezza, anche perché nei precedenti mesi ho giocato poco quindi penso che sia normale. Poi non mi trovo neanche bene a giocare a giocare a quest’ora. Ora ho una settimana per allenarmi e per essere nuovamente al 100% nella prossima partita. Contro il Verona cercheremo di riscattarci e vincere”

Immobile è poi tornato a parlare della partita. “La Fiorentina qui ha schiacciato tutti, noi invece siamo stati in partita fino alla fine, Baselli ha anche avuto una grande occasione per pareggiare”.

 

Sulla sua intesa con Belotti. “Io e Belotti ci troviamo bene insieme, ma il Toro in attacco ha giocatori forte, come Maxi Lopez, Martinez e Quagliarella”.

 

Infine, uno sguardo al prossimo impegno di campionato. “Ora dobbiamo ripartire con lo stesso entusiasmo che avevamo dopo Frosinone e Sassuolo per fare bene già contro il Verona”.

 

 

Condividi